loading...

cultural festival

CULTURAL è il Festival dedicato alla Cultura Alimentare italiana. Diffonde i valori di una sana nutrizione fondata sulla qualità e sulla sostenibilità ambientale e rurale, sul rispetto degli eco-sistemi e sul ciclo naturale della stagionalità dei prodotti. Contribuisce alla valorizzazione dei paesaggi rurali ai fini della tutela e della promozione del territorio e della sua identità. CULTURAL promuove la conoscenza delle eccellenze del gusto, delle materie prime, delle tecniche di lavorazione, delle tradizioni e delle tipicità enogastronomiche locali; valorizza le realtà produttive di piccole e medie dimensioni, le persone che pensano, sperimentano, producono con tenacia e competenza le loro idee di sviluppo e di futuro.

obiettivi

CULTURAL presenta e valorizza il meglio delle espressioni produttive e artigianali italiane. La sua filosofia è promuovere, sostenere e diffondere i valori culturali di una sana alimentazione. A partire dal 2014, con 12 edizioni e il coinvolgimento di oltre 450 produttori, CULTURAL ha contribuito in modo decisivo alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano anche all’estero. Sostiene le aziende nel percorso di crescita professionale, offrendo una vetrina espositiva consolidata, un accompagnamento mirato allo sviluppo strategico e sinergico di nuove partnership, facilitando l’inserimento all’interno di un canale commerciale di settore attento alla cultura alimentare, alla qualità e alla sostenibilità. Il Festival, dedicato a buyers, albergatori, ristoratori, chef, pizzaioli, panificatori e il mondo sempre più ampio dei foodies, è lo scenario ideale in cui incontrare i produttori e degustare i prodotti, assistere a masterclass, interviste, tavole rotonde moderate da esperti gastronomi e partecipare a laboratori organizzati in collaborazione con cuochi, pizzaioli, panificatori, pasticcieri, sommelier e artigiani del gusto.

luogo

Dopo Parigi e Matera, il Festival approda in Puglia, nel borgo di Montegrosso, epicentro di una tra le più estese aree a vocazione agricola e rurale della regione. Nell’ambito dell’ “Avviso finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per la produzione di grandi eventi in Puglia caratterizzati da elevata capacità attrattiva”, promosso dal Dipartimento Turismo, Economia della cultura e Valorizzazione del territorio, in collaborazione con l’Agenzia Regionale del Turismo (A.Re.T.) Puglia Promozione, il Teatro Pubblico Pugliese - Consorzio regionale per le Arti e la Cultura, la Fondazione Apulia Film Commission, CULTURAL presenta la prima di tre edizioni speciali dedicate al mondo rurale, alla conoscenza e alla valorizzazione delle attività e delle tradizioni agricole delle comunità, ai fini della tutela e della promozione turistica e culturale del territorio e della sua più complessa identità.
Il borgo di Montegrosso è situato su una morbida collina ai piedi della Murgia, avvolto in un paesaggio rurale di vigneti, uliveti e mandorleti, a 15 km dalla città di Andria, a 8 km da Canosa di Puglia e a 20 km da Castel del Monte. 
In un’area solcata dalla transumanza, attraversata dai sentieri erbosi del tratturo di collegamento tra Canosa e Ruvo di Puglia, Montegrosso ha costituito nel tempo un importante centro di raccolta e deposito agricolo nel cuore di uno dei territori produttivi più floridi della Puglia centrale. La spiccata vocazione rurale, unita a uno stile di vita sano e a un’offerta gastronomica del vero km 0, hanno contribuito a inserire il piccolo centro tra i “Borghi italiani della salute”.
Per tre giorni Montegrosso si trasforma nella location diffusa del Festival, per riaccendere una centralità commerciale, per discutere sul ruolo dei borghi rurali, per formarsi e progettare insieme il futuro di un territorio e di una comunità.
Montegrosso
Andria (Bt)
vai a maps

mappa